Pentema diventa il set di un film tedesco PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Rassegna stampa - Torriglia
Scritto da Marco Gallione   
Venerdì 03 Ottobre 2008 01:00
Pentema, Alta Val Trebbia, meglio noto come il paese del presepe, si è trasformato in un set cinematografico. Nei giorni scorsi, infatti, una troupe di giovani tedeschi ha girato le riprese delle scene finale di un film, ambientato in Liguria e in Germania, (titolo provvisorio "Amici d'altri tempi"), una produzione franco tedesca destinata, per cominciare, al circuito televisivo dei due paesi. La pellicola è anche il saggio di fine corso di un gruppo di studenti della scuola superiore di cinematografia di Monaco di Baviera, un'istituzione che ha laureato tra gli altri Florian Henckel Von Donnesmark, il regista del celebratissimo "Le vite degli altri", premiato con l'Oscar 2007 come miglior film straniero.
Diretto dal giovane Tim Moeck, il film narra la vicenda di un uomo, titolare di una galleria d'arte in Liguria dove sono state girate scene anche a Camogli, Lavagna, Monterosso e Riomaggiore, che vuole scoprire il senso alla propria esistenza. Dalla Liguria, dove il protagonista vive da molti anni, torna nella natia Germania alla ricerca del suo passato per accorgersi infine che il suo presente e il suo futuro hanno il nome diFrancesca, la ragazza italiana conosciuta molti anni prima che ritrova proprio nell'atmosfera fiabesca di Pentema, durante il matrimonio della sorella. Il paese diventa così la location dell'happy end finale e i suoi abitanti si sono prestati volentieri al ruolo di comparse.
«Cercavo un luogo in mezzo ai monti, a contatto con la natura - ha spiegato il regista Tim Moeck - per ambientarvi il pranzo di nozze. Avevo visto su una guida turistica le immagini di questo splendido borgo ligure e ne avevo sentito parlare da più parti in termini positivi. L'ultimo input è venuto dalla Film Commission di Genova. E non appena ho visto il posto, me ne sono innamorato e ho deciso di finire qui il mio film».
Con il primo ciak cinematografico della sua secolare storia, Pentema ottiene così una visibilità mediatica a livello europeo, anche se non è la primissima volta che le telecamere arrivano fin quassù, visto che diversi anni fa una troupe della televisione di Stato tedesca aveva girato un breve documentario sul famoso presepe, certo uno dei più celebri della Liguria. Ma per quanto riguarda il "ciak si gira" è un debutto, e comunque un evento più che gradito dalla piccola comunità locale che, con i suoi volontari, è già al lavoro per organizzare il presepe 2008 con allestimenti e idee nuove. «Stiamo lavorando da tempo alla manutenzione dei manichini -  ha detto Franca Piri, del Gruppo volontari di Pentema, che ha prestato il proprio giardino al 'pranzo nuziale' -ma stiamo anche pensando di introdurre scene nuove. A Pentema, come si vede, non dormiamo sugli allori».

Mara Queirolo

(Questo articolo è stato tratto da Il Secolo XIX del 03/10/08)
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information