Nuovi fondi per misure dedicate alle attività produttive dell’alto Oltrepò Pavese PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Rassegna stampa - Territorio delle Quattro Province
Scritto da www.oltrepolombardo.com   
Giovedì 17 Settembre 2020 00:00
Oltrenatura

In arrivo 674.024 Euro, sul triennio 2020-2022, per sostenere economicamente piccole e medie imprese in 15 dei 18 Comuni della Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese. Grazie a questa misura realizzata nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree interne, i Comuni potranno utilizzare il contributo per sostenere economicamente piccole e medie imprese del proprio territorio rafforzando, ancora una volta, il patto tra istituzioni e comparto produttivo motore pulsante dell’economica locale.
Le azioni di sostegno economico a fondo perduto, in favore di piccole e microimprese, saranno rivolte alle imprese con una unità operativa ubicata nei territori beneficiari o alle imprese che intraprendano nuove attività economiche nei suddetti territori. I comuni potranno sostenere le seguenti tipologie di intervento quali:
spese di gestione ed innovazione;
ristrutturazione e ammodernamento di attività artigianali e commerciali;
acquisto di macchinari, impianti, arredi e attrezzature varie;
investimenti immateriali;
opere murarie e impiantistiche necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari e dei nuovi impianti produttivi acquisiti.
Questo stanziamento deve essere utilizzato per rigenerare territori e renderli più competitivi, più forti, riducendo le sperequazioni e i sovra-costi strutturali in continuità con le diverse misure già promosse dalla Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese come i Distretti del Commercio, Bonus Bebè e le misure volte a rafforzare il comparto turistico ricettivo ed a sostegno dello start up d’impresa.
Con il decreto varato, l’Agenzia per la coesione ha ripartito tra i Comuni delle aree interne e montane italiani 210 milioni di euro per il sostegno alle attività produttive dei territori rispondendo così alla necessità di finanziare i Comuni, e attraverso di loro le attività produttive delle aree interne, richiesta che era stata più volte sollecitata dai Sindaci negli ultimi dieci anni.
“Un importante sostegno alle imprese del territorio per rafforzare la loro competitività- ha commentato il Presidente Giovanni Palli- Siamo felici di aver ottenuto un nuovo sostegno per le imprese nelle aree interne, a livello nazionale, ed in particolare nella nostra Comunità Montana. I fondi ottenuti saranno ripartiti tra i comuni che li gestiranno per sostenere le proprie imprese nelle difficoltà che hanno dovuto affrontare in questo periodo di emergenza epidemiologica. Consideriamo le attività commerciali una parte davvero importante della comunità e siamo sempre orgogliosi di riuscire a costruire misure dedicate che sappiano valorizzare il lavoro di tutti coloro che continuano a scegliere il nostro territorio e contribuiscono ogni giorno alla sua crescita.”

https://www.oltrepolombardo.com (17/10/2020)

 

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information