Le vecchie osterie di montagna tenute aperte dalle donne PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Rassegna stampa - Territorio delle Quattro Province
Scritto da www.ilpiacenza.it   
Domenica 24 Marzo 2019 00:00

Le vecchie osterie di montagna tenute aperte dalle donne

Le vecchie osterie dell’Alta Valnure tenute vive dalle donne. Osterie che potrebbero farsi i conti in tasca e tenere aperto solo in primavera e in estate, quando il clima è mite e le vallate si ripopolano maggiormente nei fine settimana e nei periodi di ferie. Ma che invece preferiscono continuare e garantire un presidio, una presenza, tutto l'anno.  Anche quando, guardando ai numeri, non converrebbe. Anche quando entrano solo una manciata di persone in un qualsiasi giorno feriale. Diamo così voce a quattro storie di “resistenza montanara” tutta al femminile, provenienti dallo stesso comune, Ferriere, ma che arrivano da quattro poli distanti del suo immenso territorio, che abbraccia Valnure, Valdaveto e Val Lardana. Sono le storie di Bianca, Silvana, Rosanna e Caterina che non mollano e lavorano ogni giorno per tante e per poche persone, portando avanti una tradizione di buona cucina sì, ma soprattutto di accoglienza. Quattro esperienze di tenacia tra le tante - sono ovviamente numerose le donne che gestiscono strutture nel capoluogo Ferriere, a Farini, in Alta Vardarda e Alta Valtrebbia, impossibile riportarle tutte - della montagna piacentina. 

Castelcanafurone, “Dalla bianca”
Salsominore, l’osteria “Agogliati” di Silvana
Selva, la locanda “Montenero” di Rosanna
Cassimoreno, l’osteria di Caterina

Leggi l'articolo completo su www.ilpiacenza.it

Filippo Mulazzi

http://www.ilpiacenza.it (24/03/2019)

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information