Finanziamento della Regione per sostenere Bobbio e la Valtrebbia “patrimonio Unesco” PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Rassegna stampa - Val Trebbia emiliana
Scritto da La Trebbia   
Giovedì 25 Ottobre 2018 00:00
San Salvatore

Nel 2013, era nato un comitato formato da studiosi, geologi, storici, avvocati e innamorati della Valtrebbia perché la vallata che da secoli riceve “ossigeno” dal suo fiume-simbolo venisse riconosciuta come patrimonio dell’Unesco.
Ora, si aggiunge un tassello in più: c’è anche la Regione a credere nel progetto. Da Bologna stanno infatti per arrivare 20mila euro per sostenere la volontà dell’Unione montana alta Valtrebbia Valluretta di far riconoscere come Mab Unesco il sito denominato “Bobbio e la Valle del Trebbia”.
L’iniziativa è stata presentata ufficialmente sabato 29 settembre, nella sala del castello Anguissola di Travo: un luogo importante, dunque, per dare il “via” ufficiale al progetto, ora che ha “gambe” per camminare.
Il Mab, precisamente, è l’acronimo di “Man and the Biosphere”, il programma Unesco dedicato all’Uomo e la biosfera. Erano presenti il presidente dell’Unione e sindaco di Travo Lodovico Albasi, l’assessore regionale all’ambiente Paola Gazzolo, il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali e i rappresentanti del comitato promotore per il riconoscimento Unesco ai meandri della Valtrebbia.
A formalizzare la candidatura e a chiedere ufficialmente il sostegno il Comune di Bobbio, Comune di Piacenza e Provincia di Piacenza, poi negli anni arrivato, era stato infatti il “Comitato promotore della candidatura di Bobbio e Valle del Trebbia come patrimonio mondiale – sito Unesco”; tra i suoi fondatori spiccavano Alberto Cappellini, Francesco Bellocchio, Umberto Fantigrossi, Flavio Nuvolone, Danilo Biancospino, Renzo Iacobelli, Renzo Capra, Domenico Ferrari Cesena, Giuseppe Marchetti.

(Articolo tratto dal N° 34 del 25/10/2018 del settimanale “La Trebbia”) (Fotografia dell'ansa di San Salvatore di Sandro Mascioli)

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information