La Valnure e la Valtrebbia nella nuova carta Cai PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Rassegna stampa - Val Trebbia emiliana
Scritto da www.piacenzasera.it   
Sabato 09 Settembre 2017 00:00

Carta Appennino E' stata presentata in mattinata nel salone del CAI (Club Alpino Italiano) alla Cavallerizza la nuova carta topografica dell’appennino Piacentino (Valli Trebbia e Nure).
Presenti Fabio Orlandi per l’editore Infocartografica, il presidente del CAI di Piacenza Aldo Scorsoglio e il responsabile CAI della sentieristica, Marco Cassola.
La novità assoluta del prodotto, per il territorio piacentino, è la scala 1:25.000, doppia rispetto alle precedenti pubblicazioni dedicate alla sentieristica e all'escursionismo.
La carta presentata oggi è dedicata a Val Trebbia e Val Nure, e copre un'area delimitata da Piozzano a nordovest, Groppallo a nordest, il Maggiorasca a sudest e Coli a sudest.
"Si tratta del volume 2 di una collana di 3 carte previste per la totale copertura del territorio provinciale e delle aree adiacenti. Il prossimo anno è prevista la pubblicazione del volume 1, dedicato all'area ovest della provincia, con Val Luretta e Val Tidone; nel 2019 infine uscirà il volume 3 dedicato alla parte orientale, in particolare la Val d'Arda. In realtà la nostra collana prevede anche territori non piacentini ma di interesse per i nostri concittadini: è già uscita, per esempio, la carta delle 5 Terre" racconta Fabio Orlandi di Infocartografica.
Allegato alla carta un utilissimo booklet: "Il libretto riassume una serie di informazioni utili agli escursionisti, e prevede la traduzione sia in inglese che in francese. Largo spazio è stato dato alla descrizione dei rifugi e dei bivacchi, e delle modalità per usufruirne, e alle attività che possono interessare agli appassionati di montagna locali, quali arrampicata, alpinismo, cascate ghiacciate e torrentismo. Una pratica tabella, infine, riassume i dati salienti di ogni sentiero: lunghezza, dislivello, tempo di percorrenza previsto e livello di difficoltà" spiega Marco Cassola.
"È la prima pubblicazione di questo tipo - conferma Aldo Scorsoglio - con una scala adatta alla frequentazione della montagna e pertanto molto attesa da escursionisti e turisti. In attesa del completamento dell'opera, sono ancora reperibili le carte 1:50.000 di vecchia edizione del CAI. Obiettivo del progetto editoriale è aumentare la sicurezza in montagna, priorità assoluta per il CAI".
La chiusura di Orlandi è dedicata alla collaborazione con Officine Gutenberg: "E' un piacere collaborare con altre realtà per realizzare prodotti che possano promuovere il nostro territorio. Proprio in questi giorni è uscita la prima delle Guide Marsupio dedicate alle camminate piacentine, incentrata sui comuni di Rivergaro, Gazzola e Travo".
La carta è in vendita al costo di 10 euro nelle librerie e le edicole di tutta la provincia, e presso locali commerciali interessati alla promozione del territorio.
A questo proposito i locali interessati alla distribuzione possono contattare l'editore all'indirizzo Questo indirizzo e-mail รจ protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Disponibile per gli appassionati, infine, anche una App per gli smartphone, utile supporto alle escursioni.

http://www.piacenzasera.it/ (09/09/2017)

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information