Troffie de castagne PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Val Trebbia di ieri - Il museo di archeogastronomia di Montebruno
Scritto da Marco Gallione   
Martedì 03 Febbraio 2009 15:31

Troffie de castagne

(Gnocchi di farina di castagne)

Anche in questo piatto da consumarsi a mezzogiorno compare la farina di

castagne, ingrediente disponibile in tutte le famiglie.

Preparazione: intridere sulla "meizoa" (madia) la farina di castagne, ben

polverizzata, e quella di frumento in parti uguali con acqua tiepida

sufficiente ad ottenere un impasto consistente, ma morbido.

Formare dei cilindretti della misura di un pollice, tagliare a tocchetti

e formare le "troffie" (gnocchi) con la ditata.

Cuocere in acqua salata finchè vengono a galla; scolare con la "cazzaræra"

("cassaræra" mestolo bucato) e condire con abbondante ricotta resa

morbida  con latte; spolverare con formaggetta grattugiata.




Mirella Ferrari - Emiliana Ferretti

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Marzo 2017 19:18
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information