Funzi con patatte (Sotto o testo) PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Val Trebbia di ieri - Il museo di archeogastronomia di Montebruno
Scritto da Marco Gallione   
Martedì 03 Febbraio 2009 06:40
Funzi con patatte (Sotto o testo)

(Funghi con patate al forno)


Un tempo, quando non c'era l'invasione dei "barbari" cercatori di funghi, i boschi erano prodighi dei loro frutti più pregiati, soprattutto i porcini, essiccati con articolare abilità, costituivano fonte di reddito.

Pertanto si cucinavano molte altre qualità di funghi, tra questi il "boreuo" ovulo-ammanita cesarea) che era il più pregiato e utilizzato per questo piatto.

Anche i porcini possono essere confezionati allo stesso modo.

Preparazione: in una larga teglia, unta di olio, stendere fette sottili di patate, ovrappore i funghi a fette grandi, (giovani porcini, non ancora "cambiati") o le appelle aperte degli ovuli, cospargere di aglio e prezzemolo tritati, sale, pepe edancora un filo d'olio. Cuocere sul focolare sotto il "testo" con brace sopra e ntorno.


Renata Barbieri Salari
Ultimo aggiornamento Martedì 03 Febbraio 2009 06:51
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information