Itinerari in mountain bike in Val Trebbia
Considerazioni generali
Gli itinerari sono generalmente costituiti da segmenti (ad es. solo salita o solo discesa) allo scopo di facilitare i collegamenti che ognuno riterrà di fare.
Nonostante ogni sforzo saranno certamente presenti errori; tenete conto che ogni descrizione non è nulla più di un invito ad andare e provare. La vostra capacità farà il resto.
Scelta degli itinerari
Sono stati descritti gli itinerari percorsi dall'autore e che gli sono sembrati più interessanti. Esistono molte altre possibilità anche negli stessi luoghi. Non resta che provare.
Difficoltà
Tecniche
Non toverete alcun riferimento alle difficoltà tecniche, si tratta di una valutazione che è molto soggettiva. Questo non dovrebbe influenzare la fattibilità dei percorsi, al massimo una maggiore o minore abilità varierà la percentuale di ciclabilità.
Per quanto riguarda l'impegno generale per ogni itinerario riportiamo la lunghezza ed il dislivello.
Non sono invece indicati i tempi di percorrenza che variano in funzione delle condizioni di allenamento, dell'etá, delle motivazioni.
Recentemente il CAI ha adottato una scala per le difficoltà tecniche. E' stata studiata per le gite sociali, ma è una proposta articolata ed interessante.
Orientamento e segnaletica
Qualche itinerario talvolta pone problemi di orientamento; diamo per scontato che abbiate con voi il necessario per l'orientamento: carta, bussola ed altimetro.
Nelle descrizioni degli itinerari si è cercato di evidenziare i punti in cui è sembrato più facile smarrire il percorso.
Gli itinerari incrociano spesso la segnaletica FIE (Federazione Italiana Escursionismo) per cui sono stati riportati i riferimenti ai segnali che si possono incontrare.
Le segnalazioni FIE sono costituite da pittogrammi con simboli geometrici di colore rosso sul versante marittimo e gialli sul versante padano. In alcune zone esistono anche i segnavia CAI costituiti da numeri inscritti nella bandierina rosso/bianco/rosso. Esistono poi segnavia apposti da vari enti od organizzazioni.
Condizioni ambientali
Non sono riportate indicazioni circa il periodo migliore per effettuare l'escursione.
In ogni caso la Liguria non comporta eccessive difficoltà stagionali, ogni periodo dell'anno è buono con le seguenti avvertenze:
- Gli itinerari sono soggetti a nevicate. Le montagne della val Trebbia possono restare innevati per molti mesi. Alcuni itinerari diventano pericolosi in caso di neve o ghiaccio. Tenetene conto!
- Dopo forti piogge alcuni fiumi potrebbero essere non attraversabili, si è cercato di evidenziarlo negli itinerari interessati da guadi impegnativi. Ragionate sulle carte.
- In estate la vegetazione può invadere i sentieri. E' un ostacolo serio, ma che dipende dallo stato di manutenzione, troppo variabile per essere prevedibile.
Dislivello e distanze
Le distanze indicate nelle relazioni sono state misurate con un semplice ciclocomputer e risultano di conseguenza approssimative.
Nella stima dei dislivelli si è cercato di considerare gli eventuali saliscendi.
Troverete delle non omogeneità nelle descrizioni, alcune troppo lunghe altre troppo brevi. Le ragioni sono molte ma il senso resta quello di invitarvi ad andare.
Validita' temporale degli itinerari
La situazione dei percorsi è mutevole. La pioggia, la galaverna, la neve, il vento e l'intervento dell'uomo possono alterare sensibilmente lo stato dei sentieri. Le relazioni riportano una data a cui si riferisce la situazione descritta.

Itinerari gentilmente concessi da: www.liguriabike.it


Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Autore Visite
1 1 - Salita da Montebruno a Barbagelata Marco Gallione 4564
2 2 - Discesa da Barbagelata a Montebruno Marco Gallione 2451
3 3 - Salita da Torriglia al monte Lavagnola Marco Gallione 3735
4 4 - Traversata dal monte Lavagnola a Barbagelata Marco Gallione 3393
5 5 - Salita al monte Antola da Capanne di Carrega Marco Gallione 5067
6 6 - Discesa dal monte Antola a Bavastrelli o a Caprile Marco Gallione 2725
7 7 - Salita da Ottone al monte Dego Marco Gallione 5118
8 8 - Discesa dal monte Dego a Fontanigorda Marco Gallione 3863
9 9 - Salita da Rezzoaglio al monte Dego Marco Gallione 2575
10 10 - Traversata dal passo di Foppiano al Valico di Fregarolo Marco Gallione 3292
11 11 - Salita da Rovegno al Passo di Ertola Marco Gallione 2426
12 12 - Discesa dal Passo del Fante a Fontanigorda Marco Gallione 2617
13 13 - Periplo del lago del Brugneto Marco Gallione 3152
14 14 - Salita da Gorreto a Suzzi Marco Gallione 2627
15 15 - Discesa da Suzzi ad Ottone Marco Gallione 3406
16 16 - Salita da Ponte Trebbia a Sella di Giassina Marco Gallione 2950
17 17 - Raccordo Maddalena - Carrega Marco Gallione 1992
18 18 - Discesa da Capanne di Carrega a Gorreto Marco Gallione 2399
19 19 - Discesa da Capanne di Carrega a Caprile Marco Gallione 2310
20 20 - Discesa dal Passo Maddalena a Gorreto Marco Gallione 3711
21 21 - Discesa da Casa del Romano a Caprile Marco Gallione 1934
22 22 - Discesa dal monte Antola a Caprile Marco Gallione 2314
23 23 - Traversata Capanne di Cosola/Capanne di Carrega Marco Gallione 5190
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information