Primavera e dintorni PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Poesie - Le poesie di Attilio Carboni
Scritto da Attilio Carboni   
Giovedì 27 Ottobre 2016 05:19

Marzo arriva capriccioso,
col suo seguito ventoso.
Forte soffia e spinge via… 
Neve e ghiaccio porta via.

Aprile, pioggia e luce.
La natura tutti induce,
ad aprirsi a nuove vite,
a puntare mete ambite.

Maggio dolce e generoso,
sole forte ed operoso.
Erbe e fiori in abbondanza,
bei colori in esultanza.
Degli aromi la fragranza.
Questo è il mese di Maria,
di Dio madre ed anche mia.

Giugno  dona spighe d’oro,
con dì caldi e luminosi.
In natura tutto è coro,
d’inni, trilli e brii gioiosi.


Attilio Carboni.

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information