Bolle di sapone PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Poesie - Le poesie di Attilio Carboni
Scritto da Attilio Carboni   
Giovedì 01 Settembre 2016 15:34

Fanciullezza a Ottone di Val Trebbia

Bolle di sapone

Or si gioca col sapone:
per le bolle che produce,
fonte grande d’emozione
d’aria, d’acqua, tanta luce.

Soffia il bimbo nella canna,
con diletto egli s’affanna
a inventare nuove sfere,
colorate, varie e vere.

I bambini son piloti
Su quegli astri di magia,
naviganti in mondi ignoti,
con coraggio e fantasia,

a conoscer Sole e Luna
e le Stelle ad una, ad una.
“Ecco, guarda una cometa,
coda lunga, incerta meta”


Ma il racconto qui è finito:
il sapone s’è esaurito!

Attilio Carboni

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information