Da Genova appello ai Valtrebbiensi PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Articoli e racconti - Giampiero Zanardi
Scritto da Giampiero Zanardi   
Mercoledì 30 Gennaio 2019 15:32

Siamo terra aspra e dura, siamo frontiera verso la pianura, un baluardo da conservare e tramandare, siamo Valtrebbiensi e basta... Siamo storie tutte uguali, siamo sassi sulle rive del nostro fiume, figli prediletti di una terra di confine, un ponte che unisce la Lanterna e il suo mare con la pianura Emiliana.
Presepi abbarbicati sui monti e dolci borghi che stazionano oziosi e placidi facendo da cornice alla Statale 45, che resiste indomita alla necessità del nuovo. Un nuovo arduo per un tracciato antico e spericolato, un nuovo che è un richiamo flebile per una politica attenta solo ai freddi numeri dei residenti e cieca al possibile indotto che la Valle avrebbe con una viabilità più veloce e snella. Ma quello che può apparire solo handicap forse per noi è il farmaco salva vita: restiamo così felicemente incontaminati e fieri d’esserlo. Non esiste una cura miracolosa per lenire i mali della nostra terra, se non augurarci che la parte emiliana del territorio, e Bobbio in primis, sappia resistere ed incrementare la quota lavoro.
Solo mantenendo ed incrementando i posti di lavoro la valle saprà sopravvivere... La miglior viabilità potrà diventare, poi, solo una logica conseguenza e una nuova opportunità. Altra imprescindibile condizione per la nostra tranquilla esistenza in valle e per una Valle che resiste , è che non vengono mai a mancare i presidi delle Stazioni dei Carabinieri: la nostra sicurezza. Il compito di quelle divise, spesso erroneamente scontato, è di fatto la migliore ancora per tutti noi.

Giovanni Zanardi

(Articolo tratto dal N° 3 del 25/01/2019 del settimanale “La Trebbia”)

 

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information