Il Re del tempo PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Articoli e racconti - Caterina Saias
Scritto da Caterina Saias   
Martedì 10 Febbraio 2009 01:00
Ogni bambino che nasce, prima che la stella che lo accoglie si accenda e lo faccia dondolare dolcemente sulla terra come un piccolo fiocco di neve, deve passare dal castello del Re del Tempo.
Il Re del tempo è un vecchio saggio dalla lunga, lunghissima barba bianca. Il suo viso senza età scurito dal sole è solcato da profonde ragnatele di rughe. Due occhi vivissimi e brillanti stanno come laghi profondi sopra il suo naso che si erge come una montagna appuntita.
Ma tutto diventa una valle di calma quando schiude la bocca al sorriso.
Il viso diventa disteso come quello di un bambino e dona calore ed energia e come un sole illumina la giornata di chi lo incontra.
Ad ogni bambino non ancora nato, dona un vaso di cristallo. Il vaso è sfavillante e luminoso e pieno di piccoli chicchi di riso. Ognuno di quei chicchi è un giorno della vita futura. E’ il tempo che a ciascuno è concesso di vivere.
Ad ogni bambino dona il vaso e un consiglio “questo è il tuo tempo, non sprecarlo”:
E con un sorriso e un bacio lo accompagna verso la terra.
I chicchi di riso sono magici. I giorni si schiudono come la corolla di un fiore e ad ogni alba si apre una nuova giornata.
Ci sono giorni bui ed uggiosi quando fa freddo e la nebbia nasconde i colori del mondo, ma ci sono giorni radiosi e pieni di sole dove le ciliegie colorano le labbra ed il grano ondeggia accarezzato dal vento.
Ci sono giorni in cui le lacrime inondano il viso e ti sembra che il dolore non debba finire mai, ma ci sono giorni in cui le risa gorgheggiano cristalline come le acque fresche di un torrente e la gioia ti riempie l’anima.
Ci sono giorni in cui i ladri di tempo ci tediano e ci rendono tristi, ma ci sono giorni in cui gli amici ci fanno compagnia e ci donano allegria.
Ci sono giorni di noia che non passano e i minuti e le ore non finiscono mai, ma ci sono giorni d’amore dove il tempo scorre veloce e le ore sembrano minuti e il calore dei baci trasforma l’alba in tramonto in un battito d’ali.
Ci sono giorni grigi e il mare in tempesta batte sugli scogli ed erode le spiagge, ma ci sono giorni d’inverno in cui la neve scende lieve e trasforma il mondo in presepe.
Ci sono albe e tramonti in tutti i nostri giorni e i giorni più bui non cancellano i sorrisi dei bimbi.
Le notti più buie non possono spegnere la luna ed il tempo lenisce ogni grande dolore:
Il tempo non scalfisce un grande amore.
Ciascuno di noi è il Re del suo tempo.
Possiamo sprecarlo e lasciarlo scorrere come acqua di un fiume
O possiamo plasmarlo e renderlo prezioso centellinandolo come un vino, vivendolo, scandendolo con il battito del cuore, amando la vita e godendo del tempo che ci è dato di vivere.

Caterina Saias
Ultimo aggiornamento Sabato 14 Febbraio 2009 19:58
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information