Bando Progetto di Eccellenza turismo attivo PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Parco dellAntola - Comunicazioni e comunicati stampa
Scritto da Dott. Roberto Costa   
Lunedì 14 Luglio 2014 21:26

Nell'ambito delle attività del progetto di eccellenza “Turismo Attivo” (L.296/2006, art. 1 comma 1228 e successive modifiche e integrazioni), con delibera n.697 del 6 giugno 2014, la Giunta regionale ha approvato un bando finalizzato a promuovere il processo di riqualificazione dell’offerta turistica ligure inerente il turismo attivo, attraverso il sostegno alle micro, piccole e medie imprese che gestiscono strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere, incluse quelle all’aria aperta, come definite dalla lr 2/2008, aderenti al/ai club di prodotto Liguria Bike Club e/o Liguria Hiking Club.
Sono considerati ammissibili, ai fini dell’agevolazione, interventi di realizzazione, ristrutturazione, e/o allestimento rivolti all’accoglienza dei cicloturisti ed escursionisti (ad esempio deposito bici, spogliatoi, acquisto di biciclette da mettere a disposizione dei turisti, ecc.).

La dotazione finanziaria attuale è pari a 300.000 euro, incrementabile con successivi provvedimenti regionali fino ad un massimo di 400.000 euro, in relazione ai finanziamenti che la Regione riceverà a tale scopo da parte dello Stato.

Le agevolazioni sono concesse come contributo in conto capitale (fondo perduto) fino ad un massimo del 50% dell’investimento totale ritenuto ammissibile (max 30.000 minimo 15.000 euro). Sono ritenute ammissibili esclusivamente le spese sostenute successivamente al 06 giugno 2014, data di approvazione del bando da parte della Giunta regionale, e gli interventi devono essere realizzati e rendicontati comunque entro il termine del 31 maggio 2015.
L’istruttoria delle domande è gestita dal Settore Politiche e Professioni Turistiche con procedura a sportello in base all’ammissibilità delle spese proposte. L’attività istruttoria proseguirà fino a esaurimento dei fondi disponibili.

Le domande, prodotte in bollo, possono essere presentate a partire dal 7 luglio 2014 compreso, e spedite con raccomandata A/R a:

Regione Liguria

Settore Politiche e Professioni Turistiche

Via Fieschi 15 - 16121 Genova

Oppure spedite a mezzo PEC dell’impresa richiedente all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Oppure consegnate a mano al Protocollo Generale della Regione Liguria, via Fieschi 15, Genova
Sulla busta occorre indicare la seguente dicitura:

NON APRIRE – progetto di eccellenza Turismo Attivo: domanda di partecipazione al bando di incentivo per la qualificazione delle micro e piccole e medie imprese aderenti ai club di prodotto LBC e LHC.

L’ordine cronologico per la valutazione delle domande è determinato dalla data di spedizione o di consegna a mano al Protocollo Generale. Nel caso di più domande spedite o consegnate nella stessa data, l’ordine cronologico viene determinato mediante sorteggio svolto in seduta pubblica.

In questa pagina è possibile scaricare la delibera, il bando allegato e la relativa modulistica. La domanda di ammissione all’agevolazione deve essere redatta esclusivamente utilizzando il modello fornito (modello 2), compilato in ogni sua parte e completo di tutta la documentazione richiesta.

La modulistica non deve essere in alcun modo modificata. Si prega di compilare solamente i campi lasciati in bianco.

Allegati

Dr.Roberto Costa
Presidente Ente Parco Regionale Antola
Tel.010 9761014 - 944175
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
twitter@robertocosta_ge
www.parcoantola.it

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information