Corte Brugnatella PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Marco Gallione   
Venerdì 02 Dicembre 2011 16:24
Stemma di Corte Brugnatella
Popolazione 688 (al 31/12/2010)
CAP 29020
Comune Marsaglia – P.zza S. Balletti, 2
Telefono 0523/969011 Fax 0523/969012
Superficie Kmq. 46,4
Altezza s.l.m.  
Codice ISTAT 033017 Codice catasto D054
Sito internet www.comune.cortebrugnatella.pc.it
E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Previsioni metereologiche nel comune di Coli
Galleria fotografica del comune di Corte Brugnatella

MarsagliaCorte Brugnatella non si identifica con un paese, ma con l'intero territorio comunale che comprende le due vallate del Trebbia e dell'Aveto; la sede del municipio è situata a Marsaglia, centro di villeggiatura lungo la SS 45. Proprio qui si può scegliere se continuare a seguire la statale 45 che attraverso il Passo della Scoffera porta a Genova oppure deviare sulla ss.586 della Val d'Aveto che porta a Chiavari. in passato la funzione di collegamento che le due vallate ebbero tra la pianura padana e il mare diede a questi abitati un importante ruolo nel controllo del flusso delle carovane mercantili e delle comitive di pellegrini.
Il nome Corte Brugnatella si lega certamente a quello dei Brugnatelli, nobile famiglia signora del borgo di Brugnello, poche case e una chiesetta a picco su uno sperone roccioso, ai piedi del quale scorre il fiume.


Nel 1164 Federico Hohenstaufen, il Barbarossa, re ed imperatore concede terre e borghi dell'alta Valtrebbia, della Val d'Aveto e della VaI Staffora alla famiglia genovese dei Malaspina con proprio diploma d'investitura, Brugnello vi è menzionata poiché il Castello viene concesso solo per tre parti, la restante rimane alla famiglia Brugnatelli fino al 1380 circa.
Dopo varie vicissitudini, passò prima ai Landi, successivamente ai Visconti ed infine ai Dal Verme. Entrambe le Rocche alla fine del '700 erano in rovina, probabilmente dopo che venne meno il loro ruolo di con-trollo sull 'itinerario verso il mare. Analogo destino ebbe il Castello di Pieve di Montarsolo, citato nello stesso diploma imperiale; assegnato ai Malaspina
A Pieve di Montarsolo inoltre è possibile ammirare il Santuario della Madonna dell'Aiuto, risalente al 1400 e la millenaria pianta detta ''Rovere Grossa'' Marsaglia, che come abbiamo detto è il maggiore centro di questo comune e sede Municipale è un piccolo abitato a vocazione turistica, non ricco di monumenti o edifici storici, tranne la chiesa parrocchiale dei primi anni del '900, con un caratteristico campanile privo di pareti, ma che conserva nella parte vecchia suggestive case in sasso, con coperture in lastre di ardesia, addossate le une alle altre e separate da anguste viuzze pavimentate in ciottoli.

TERRITORIO:
Posizione geografica : Comune situato al confine nord-occidentale della regione Emilia Romagna, a pochi chilometri da Lombardia e Liguria.
Tale zona si pone nella medio-alta Val Trebbia.
Il comune di Corte Brugnatella si estende su una superficie di oltre 46 km quadrati lungo il medio corso del fiume Trebbia, proprio dove questo riceve le acque del torrente Aveto.
Un territorio modellato dal fiume che offre spettacoli naturali tra i più belli di tutto l'Appennino.
Il Trebbia è uno dei maggiori affluenti del Po, nasce dal Monte Prelà in Liguria e dopo un percorso di 118 Km si getta nel Po nei pressi di Piacenza.
Da Marsaglia a Bobbio vi è il tratto più bello del Trebbia di tutta la valle, giù, in basso, il Trebbia si snoda come un gigantesco serpente azzurro che costringe l'acqua ad un percorso contorto.

Le frazioni del comune di Corte Brugnatella sono: Botteri, Brugnello, Carana, Casaldrino, Castelvetto, Collegio, Confiente, Cornareto, Lago, Lupi, Marsaglia, Metteglia, Montarsolo, Ozzola, Pietranera, Pieve di Montarsolo, Poggio Rondino, Roncoli, Rossarola, Rovaiola, Sanguineto.

(Fonte: http://www.comune.cortebrugnatella.pc.it/)

Ultimo aggiornamento Martedì 01 Marzo 2016 06:14
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information