Stracotto di asinina PDF Stampa E-mail

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Appennino piacentino - Secondi piatti
Scritto da Alfredo Morosetti   
Venerdì 03 Dicembre 2010 14:16

Ingredienti per 4 persone:
un chilo di carne di posteriore di asinina,
due chiodi garofano,
una cipolla,
due carote,
un gambo di sedano,
bacche di ginepro,
due foglie di alloro,
rosmarino,
un litro di vino barbera,
burro 30 g.,
pancetta 30 g.,
20 cl di olio di oliva,
un cucchiaio di concentrato di pomodoro,
sale e pepe.


Preparazione:
Far marinare per una notte la carne nel vino con gli aromi e le verdure tagliate a pezzi.
Si fa quindi rosolare nel burro, l’olio e la pancetta.
Si aggiungono le verdure e si continua a fare rosolare, si aggiunge il vino della marinatura filtrato, il concentrato di pomodoro e si lascia cuocere a fuoco lentissimo per quattro ore.


(Tratto da “La cucina dell’Appennino fra Liguria, Lombardia ed Emilia” di Alfredo Morsetti
Dutch Communications & Editing)

 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting