PDFStampaE-MailvCal/iCal

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information

Dettaglio evento [ Indietro ]

Mostra: Costumi di Artemio Cabassi

Date:
Sab 30.03 - Ven 14.06.2019
Luogo
Rivalta PC
Categoria:
Mostre e musei

Informazioni aggiuntive


Il Castello di Rivalta apre la stagione primaverile con il ritorno di tre fra le sue mostre più apprezzate, che saranno visitabili da sabato 30 marzo a venerdì 14 giugno 2019



- Viaggio in Europa – vedute ottiche

- Le tavole di un’antica famiglia piacentina 

- I costumi di Artemio Cabassi



Una grande occasione, dunque, per vivere un gioiello storico come il Borgo di Rivalta in tutte le sue sfaccettature, approfittando dei suoi ristoranti caratteristici e dell’ospitalità della Residenza Torre di San Martino, per riposare dopo una giornata passata tra abiti e meraviglie senza tempo di un castello immortale.



Orari delle visite guidate:

lunedì e martedì solo su prenotazione (tariffa 14 euro a persona + 25 euro per la visita guidata in italiano o 35 euro per la visita guidata in inglese)

mercoledì, giovedì e venerdì: ore 11.00 e 15:30

sabato: ore 11:00, 14:00, 15:20, 16:40, 18:00*

domenica: ore 10:30, 14:00, 15:20, 16:40, 18:00*

*inizio ultima visita guidata



Mostra “Costumi di Artemio Cabassi”



Storie di passioni e duelli, di delitti e amori proibiti, in bilico tra storiografia e romanzo, in tempi remoti di cui ci resta il sapore di nobili gesta raccontate in pagine ingiallite e vecchi ritratti. Storie lontane che avrebbero potuto spegnersi lungo i secoli, ma che sono giunte fino a noi ritrovando, nello spirito che anima l’Associazione dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, una nuova veste, tra le mura dei manieri medievali.

Dinastie nobili si sono succedute di generazione in generazione tra le stanze senza tempo, lasciando dietro di loro pagine di ricordi, che i discendenti più attenti hanno raccolto e conservato.

Qualcuno, come il Conte Orazio Zanardi Landi, proprietario del Castello di Rivalta, ha fatto di più, non solo rispolverando una preziosa fetta di storia familiare, ma riportandola a nuova luce con il romanzo neogotico di Luigi Marzolini “Bianchina Landi ossia la Cacciata di Galeazzo Visconti da Piacenza”, racconto storico ambientato nel XIV secolo.

“I romanzi storici neogotici – ha spiegato Zanardi Landi – sono tipici del periodo ottocentesco, ma in Italia non sono tanti. Per questo, il fatto che uno di questi sia proprio ambientato a Rivalta, oltre ad essere motivo di orgoglio, dà al nostro castello uno spessore di carattere storico e letterario ancora maggiore.”

Le porte del Castello di Rivalta si apriranno ad una mostra di abiti affidata al grande costumista e disegnatore d’alta moda Artemio Cabassi, prestigioso nome del mondo teatrale e lirico sia nazionale che internazionale, e da tempo intimo amico dello stesso conte Orazio.

Svariati costumi di scena, ispirati alla moda del XIV secolo e al romanzo su Bianchina Landi, ma anche ad altri periodi storici, saranno esposti in due camere da letto del Castello: costumi sontuosi, minuziose riproduzioni di abiti d’altri tempi prodotti con materiali preziosi, coloreranno gli ambienti e costituiranno, per i visitatori, una chiave per conoscere il patrimonio artistico e storico di una fortezza che raccoglie secoli e secoli di storia, dimora di grandi combattenti, di eccezionali esploratori e che già espone una collezione di novanta divise militari d’epoca.

“La passione che condivido con il Conte Zanardi Landi per la lirica – ha affermato Cabassi – ci ha permesso di studiare attentamente una ricostruzione storica dei costumi, così da rendere vivo ogni racconto con un ossequioso rispetto per il periodo storico che rappresenta.”





Prezzi:

INTERO: 14 euro

RIDOTTO TESSERATI (Touring Club, Camperlife, Museo delle Cere, Passaporto dei Castelli del Ducato, Giornalisti, Insegnanti): 13 euro

RIDOTTO BAMBINI (dai 6 ai 12 anni): 9 euro

RIDOTTO TERZO FIGLIO: 5 euro

PROMO FAMIGLIA (n° 2 adulti + n° 2 bambini paganti): 37 euro (un bambino entra gratuitamente)

RIDOTTO GRUPPI (a partire dalle 10 persone): 12 euro (una gratuita ogni 20 persone)

GRATUITI: bambini sotto i 6 anni, disabili

Il prezzo del biglietto d’ingresso comprende la visita storica del Castello, l’ingresso a tutte e tre le mostre, al museo del costume militare e al museo della Battaglia di Lepanto.

Altre attività non incluse nel prezzo del biglietto:

- possibilità di pranzare presso il bistrot “Caffè di Rivalta”, che per l’occasione proporrà una ricetta storica della famiglia Zanardi Landi, i “Ravioli ripieni di pere e gorgonzola”, oppure presso i due ristoranti presenti nel Borgo, la “Locanda del Falco” e il ristorante “La Rocchetta”.

- pacchetti con pernottamento e pacchetti Spa presso hotel “Residenza Torre di San Martino”

degustazioni e shopping goloso presso la bottega “Re di Coppe” (all’interno dell’antico mastio del Borgo).

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information