Fortilizio di Ponte Tidone PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
I castelli della Val Trebbia e delle 4 Province - Val Tidone
Scritto da Marco Gallione   
Mercoledì 26 Settembre 2012 13:41

  • pontetidone01
  • pontetidone02
  • pontetidone03
  • html slideshow
  • pontetidone05
pontetidone011 pontetidone022 pontetidone033 pontetidone044 pontetidone055
image slider by WOWSlider.com v9.0

Dove si trova

Ponte Tidone è una piccola frazione del comune di Sarmato, dal quale dista circa 4 km., in prossimità dello sbocco del Tidone nel Po.
Come arrivarci: da Piacenza dista 13 km. Si percorre la via Emilia pavese (SS10) fino a Rottofreno. Passato l’abitato di 1 km circa, sulla destra si trova il nostro sito, cioè Ponte Tidone, che è visibile dalla strada.

Il fortilizio

I resti dell’antico fortilizio, col ripetersi di archi gotici sui porticati della corte, così come nei resti di alcune finestre, riportano ad una possibile collocazione tra il XIV ed il XV sec. Del perimetro regolare della costruzione medioevale rimangono solo due lati, di circa trenta metri di lunghezza, che definiscono l’area del recinto fortificato.

Cenni storici

«Jacobus Malcignus de Pontis Tidonis»: questa citazione del 1223 rimane una delle poche notizie che ci giungono su Ponte Tidone dai secoli del medioevo. La presenza documentata di una struttura fortificata risale invece al 1588, in una carta geografica (arch. Paolo Bolzoni) troviamo il sito denominato come castrum Pons Tidonis.
Ponte Tidone si trova sull’antica Postumia, in prossimità appunto del ponte che consentiva di oltrepassare il corso del Tidone, una posizione strategica sul transito della grande arteria padana, cui si sommava il traffico locale che scendeva dall’Appennino lungo il greto del torrente per raggiungere il porto di Veratto sul Po, sito ad un paio di chilometri.
Probabilmente per questo vi sorgeva anche un antico Hospitale, la cui esistenza è documentata perlomeno dal 1217.

Informazioni turistiche

Il fortilizio oggi si trova sotto il regime di proprietà privata ed è inserito in una grande azienda agricola.

Fonti

www.mondimedievali.net

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Novembre 2020 17:07
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information