Castello La Valorosa di Montecanino PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
I castelli della Val Trebbia e delle 4 Province - Val Luretta
Scritto da Marco Gallione   
Venerdì 16 Novembre 2012 11:33

  • valorosa01
  • valorosa02
  • valorosa03
  • css image gallery
  • valorosa05
valorosa011 valorosa022 valorosa033 valorosa044 valorosa055
image slider by WOWSlider.com v9.0

Dove si trova

Montecanino è una frazione del comune di Piozzano, dalla quale dista circa 3,5 km.
Come arrivarci: da Piacenza (36 km) si percorre la SP7 fino a Borgonovo, e si svolta a sinistra imboccando la SS 412 verso Pianello V.T. Si passa Castelnuovo e dopo 2 km circa, alle indicazioni per Aguzzano, si svolta a sinistra sulla SP 33. Dopo 4 km, in prossimità di Cantone, si segre a destra le indicazioni per Montecanino (strada della Polveriera): la strada prosegue ripida fino alla sommità del colle. Lasciata alle spalle la vetta proseguire in costa (SP 65) per circa 1 km in direzione Vidiano. A destra si imbocca lo stradello in discesa che porta al castello. Si badi che non esistono indicazioni.

Il castello

Il castello è costituito da un corpo di fabbrica centrale più antico costruito in conci di pietra ben squadrati, fatti con materiale omogeneo e posati con maestria, da una torre distaccata provvista di piccolo ponte levatoio e da un fabbricato laterale di epoca più recente.
Al corpo centrale del fortilizio si accede da un portalino archiacuto in pietra arenaria. Sulla facciata si fanno notare due finestrelle ed una feritoia, anch’esse fatte con pietra arenaria, poste ad altezza ragguardevole: particolari che consentono a C. Perogalli (Castelli e Rocche dell’Emilia Romagna, Novara 1994) di attribuirne verosimilmente la datazione al XIII secolo.
Una quarta finestra, sempre trilitica è visibile sul fronte minore di nord-est. Più tarda sembra essere invece la torre posta ad oriente, isolata rispetto al corpo principale e collegata solo mediante un tratto di muro, sul quale si apre una porta di accesso. Sul fronte sud-est della torre sono ben leggibili le tracce delle sedi per i bolzoni, chiaro riferimento per la collocazione del ponte levatoio.

Cenni storici

Scarsissimi i riferimenti documentali sul castello di Valorosa, originariamente soggetto a Montecanino che lo sovrasta. Di questo potente feudo della Val Luretta Valorosa molto probabilmente ne ha seguito le sorti.

Informazioni turistiche

Il castello è visitabile solo esternamente

Fonti

www.emiliaromagna.beniculturali.it - www.mondimedievali.net
Foto di Monika Rossi (www.panoramio.com/user/3895589) - www.mondimedievali.net

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Novembre 2020 16:44
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information