Castel Mantova PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
I castelli della Val Trebbia e delle 4 Province - Val Luretta
Scritto da Marco Gallione   
Martedì 18 Settembre 2012 14:30

  • castelmantova01
  • castelmantova02
  • castelmantova03
  • castelmantova04
  • castelmantova05
  • castelmantova06
  • castelmantova07
  • slideshow javascript
  • castelmantova09
castelmantova011 castelmantova022 castelmantova033 castelmantova044 castelmantova055 castelmantova066 castelmantova077 castelmantova088 castelmantova099
responsive slider by WOWSlider.com v9.0

Dove si trova

Campremoldo Sotto (Camparmold in dialetto piacentino) è una frazione del comune di Gragnano Trebbiense, dal quale dista circa 2,5 km.
Come arrivarci: Castel Mantova dista da circa 20 km da Piacenza. Dal capoluogo si prende la via Emilia Pavese. Giunti a San Nicolò, occorre seguire le indicazioni a sinistra per Borgonovo, per poi tenere quelle di destra per Campremoldo di Sotto.

Il castello

La costruzione si presenta di forma regolare con due torri disposte in diagonale, l’ingresso principale è dal giardino, di lì si accede ad un cortile interno dove è impiantato un bel loggiato a due piani.
Il giardino ottocentesco è sede ideale per eventi in esterno all'ombra di alberi secolari.
All'interno, il cortile padronale con portico e loggiato su tre lati e l'adiacente salone di rappresentanza possono accogliere fino a 200 invitati.

Cenni storici

Sul ricco territorio pianeggiante della giurisdizione feudale di Campremoldo, poco meno di diecimila ettari non lontano da Piacenza, sorgono ben tre castelli, Castelvecchio, Castelbosco e Castel Mantova. Di un quarto insediamento sull’area attigua alla Chiesa di S. Pietro a Campremoldo di Sopra, detto il Castellaro non rimane traccia se non nel toponimo. Si tratta forse del sito più antico, risalente al periodo del primo incastellamento, quando la zona era in gran parte di proprietà dei monasteri di S. Sisto e di Quartazzola.
Fra il XII ed il XIII secolo questo feudo apparteneva a due importanti famiglie, i da Pecorara e i da Campremoldo. I primi erano una nobile famiglia originaria dell’alta Val Tidone che diede i natali al cardinale Jacopo da Pecorara, legato pontificio noto per l’aspra ostilità che lo contrappose a Federico II. I secondi erano invece una potente famiglia locale distintasi fra le societates piacentine e lombarde grazie all’attività mercantile e finanziaria esercitata sui mercati di mezza Europa.
Nella seconda metà del XII secolo queste due antiche famiglie furono scalzate dall’ascesa degli Scotti, i quali acquisirono la proprietà di buona parte di questi territori proprio all’apice della loro potenza politica ed economica, dovuta in gran parte ad Alberto Scoto, signore di Piacenza.
Castel Mantova viene costruito agli inizi del XV secolo da Francesco Borla su concessione del Duca di Milano, “paziente” allora curato dal concessionario, che era “medico”. Sulla struttura castellare non appaiono evidenti segni di costruzioni preesistenti, anche se taluni eventi del XIII secolo, fra l’altro riportati dai cronisti medievali, inducono a pensare che a Campremoldo di Sotto dovesse sorgere già prima un fortilizio.
Il castello viene devastato durante eventi bellicosi occorsi nel 1636. Poche decine di anni dopo, acquistato dai Conti Civardi, viene ricostruito così come lo possiamo ammirare oggi. Il nobile Carlo Besini, originario di Mantova, che lo ottenne verso la metà del XIX secolo, lo chiamò appunto Castel Mantova in onore della sua città.

Informazioni turistiche

Il castello, il giardino e l'oratorio, risalente al XVI secolo, sono disponibili per matrimoni, cerimonie, convegni, mostre, concerti, riprese fotografiche e cinematografiche.
Castel Mantova è sede estiva permanente di eventi musicali promossi dalla Fondazione Val Tidone Festival.

Per informazioni, preventivi e prenotazioni:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
telefono: 334 2628588
Sito internet: www.castelmantova.com

Fonti

www.mondimedievali.net - www.castelmantova.com
Foto dai siti www.mondimedievali.net e www.castelmantova.com

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Novembre 2020 10:15
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information