Castello di Gazzola PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
I castelli della Val Trebbia e delle 4 Province - Val Luretta
Scritto da Marco Gallione   
Giovedì 13 Settembre 2012 15:36

  • gazzola01
  • gazzola02
  • javascript slideshow
  • gazzola04
gazzola011 gazzola022 gazzola033 gazzola044
responsive slider by WOWSlider.com v9.0

Dove si trova

Gazzola è capoluogo di comune il cui territorio si estende tra la Val Trebbia e la Val Luretta. Dista circa 19 km da Piacenza.

Il castello

Sviluppato su pianta rettangolare, presenta sul lato a ovest due torri angolari quadrate disposte obliquamente, poco elevate dalla linea delle cortine.
Il corpo ad occidente, che affaccia sulla distesa pianeggiante esterna al paese, ha agli angoli due torri ruotate di 45 gradi, una collocazione ottimale per contrastare gli attacchi. Nello stesso corpo, ma sul fronte opposto, sono un portico al piano terra ed una loggia al piano superiore.
L'interno è stato considerevolmente rimaneggiato in epoca barocca, la quale ha lasciato pure qualche traccia nelle ringhiere in ferro battuto dei balconi e dello scalone, nelle conchiglie ornamentali in pietra e nella doppia scala di granito che conduce ai piani superiori.
All'interno, un grande salone ospita sul camino lo stemma araldico della famiglia Monelli.
L'edificio, dal 1880 sede municipale del Comune di Gazzola, è stato restaurato nel 1978. I lavori, effettuati sotto il controllo tecnico della Soprintendenza ai monumenti dell'Emilia-Romagna, hanno portato al ripristino di archi in precedenza murati e alla valorizzazione degli ambienti interni con soffitti a cassettoni di notevole valore.

Cenni storici

Posseduto da Bartolomeo Dolzani nel 1372 ed arresosi all'esercito pontificio comandato dal nobile Dondazio Malvicini, il fortilizio, nel secolo successivo, passò sotto la signoria degli Anguissola. Nel 1700 e nel 1800 il castello era in gran parte dei nobili Bonelli che lo tennero fino all'estinzione della famiglia; il loro stemma figura sul camino di una stanza.

Informazioni turistiche

Attualmente il castello ospita la sede municipale.

Fonti

www.emiliaromagna.beniculturali.it - pcturismo.liberta.it
Foto di Andrea Solari  - (www.preboggion.it) - www.emiliaromagna.beniculturali.it

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Novembre 2020 10:25
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information