Castello Malaspina di Croce di Ottone (ruderi) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
I castelli della Val Trebbia e delle 4 Province - Alta e media Val Trebbia
Scritto da Marco Gallione   
Venerdì 21 Settembre 2012 13:51
Castello Malaspina di Croce

Dove si trova

Croce è una frazione del comune di Ottone dal quale dista circa 5 km.

Cenni storici

Poco si sa sulla storia di questa piccola fortezza, di cui rimangono pochi avanzi murari e il pozzo. Il sito, peraltro difficile da raggiungere per l'assenza di un vero e proprio sentiero e la folta vegetazione, si trova su un costone roccioso a picco su un'ampia ansa del Trebbia. Il castello, documentato nel 1157 in una bolla di Papa Adriano IV, insieme a quello di Ca Trebbiasca, controllava l'antico Caminus Genue con un punto di pedaggio. Infeudato nel 1164 da Federico Barbarossa ai Malaspina, passato ai Fieschi e in seguitgo ai Doria fino al 1750.
Presso il castello di Croce, il 17 ottobre dell'anno 1200, venne stipulata l'alleanza tra Milanesi e Piacentini con i marchesi Malaspina, contro i Pavesi e i Parmensi; all'alleanza aderirono anche i De Mileto, futuri feudatari dell'Alta Val d'Aveto. Nella villa di Croce, il 13 giugno 1313, alcuni mercanti cremonesi e un bergamasco vennero trattenuti dal marchese Moruello Malaspina, feudatario del posto. Ma in seguito, Moruccio da Giovagallo, familiare di Moruello, diede loro protezione fino alla terra di Ruscha (Montebruno), appartenente ai conti Fieschi, familiari di Alagia, moglie del Marchese.
Il castello, sul finire del XV secolo, venne venduto da Comba Malaspina di Mulazzo al conte Gian Luigi Fieschi, per il prezzo di lire 5.500.
 

Informazioni turistiche

Al momento non abbiamo informazioni su questo castello

Fonti

Dalla foto di Giacomo Turco (www.panoramio.com/photo/54166349) - Guida turistica “Piacenza e la sua provincia” di Leonardo Cafferini - “Le antiche mulattiere” di Guido Ferretti

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Settembre 2012 05:29
 

Cerca nel sito

Traduttore - Translator

Iscriviti alla newsletter!

Amministratore

Alta Val Trebbia, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti un servizio migliore. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookie da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information